tomo-1

4/5 Novembre | TOMO | Stampa alla Ruggine

Il workshop affronta la stampa alla ruggine su tessuto, grazie allo studio e gli adattamenti di antiche ricette, secondo tempi e processi lontani dall’industria.

ISCRIVITI
max-fish-1

2/3 Dicembre | MAX FISH | Caratteri Diversi

Verranno esplorati l’uso creativo del colore, dell’inchiostro e delle stampe sovrapposte. Questo sarà un corso dedicato alla libertà dell’intuizione creativa, al di fuori dei parametri tradizionali della stampa a caratteri mobili.

ISCRIVITI
elisa-talentino-la-rivincita-di-cappuccetto-rosso-b

3/4 Febbraio | ELISA TALENTINO | Bestiario Ittico

Analizzeremo la fauna ittica e ne riprodurremo con tecniche pittoriche sperimentali e stampa serigrafica le sue affascinanti geometrie e texture.

ISCRIVITI
p1250746

24/25 Marzo | PIERRE SAUVAGE | Beauté effacée – Corso di incisione su gomma

Palermo sono stato sedotto dai piccoli negozietti e chioschetti ancora attivi, e dalle loro belle insegne. L’obiettivo sarà quello di portare una rinnovata attenzione a queste “opere” al fine di realizzare una piccola edizione sotto forma di leporello.

ISCRIVITI
elena-campa-2

12/13 Maggio | ELENA CAMPA | L’archivio della Superficie

Attraverso il frottage, le tecniche di stampa a rilievo, una tecnica pazzerella come la “litografia da cucina” proveremo a stampare i mercati di Palermo.

ISCRIVITI
mockup

TEST | TEST | Test

Bla bla bla. Visibile solo se sei loggato 😉

ISCRIVITI

Picture

Stampa alla Ruggine | TOMO

TITOLO: Stampa alla ruggine

NOME INSEGNANTE: TOMO

DATA: 4 – 5 Novembre (8 ore complessive con pausa pranzo)

LUOGO: Edizioni Precarie

PREZZO: 60,00 euro

NUMERO PARTECIPANTI: 15

MODULO D’ISCRIZIONE: clicca qui

DESCRIZIONE GENERALE E OBIETTIVI: Giunta in Italia grazie al Rinascimento ed al rinnovato interesse per le tecniche artigiane e diffusa in Romagna intorno al 1700, la stampa a ruggine, di cui si parla già in testi greci e romani, é presente anche nella tradizione egizia, indiana oltre che in quella africana e asiatica.

Le prime stampe di cui si ha notizia ritraevano un medaglione con S. Antonio Abate, protettore degli animali, ad ornare coperte per proteggere il bestiame.

La stampa su tela attraverso matrici di legno stagionato e intagliato a mano si carica di nuovo interesse nella prima metà dell’800 sulla scia delle fascinazioni anti-industriali di William Morris.

Il workshop affronta la stampa a ruggine su tessuto, grazie allo studio e gli adattamenti di antiche ricette, secondo tempi e processi lontani dall’industria.

PROGRAMMA: Verrà illustrata una panoramica generale sulla storia della stampa tessile, le radici delle tecniche tintorie, gli strumenti e le tecniche di stampa dalla serigrafia al block print.

Il ritmo compositivo, la qualità dei tessuti, la composizione dei pigmenti e la mordenzatura saranno alcuni dei temi affrontati attraverso la fase di preparazione degli inchiostri e la finalizzazione della stampa.

Saranno inoltre affrontati tutti gli aspetti utili alla realizzazione di uno studio domestico in totale economia.

I colori ottenuti si prestano ad un’ampia gamma di applicazioni: stampe su t-shirt, shopping bag e tessuti di vario tipo, così come su carta o legno.

A CHI E’ RIVOLTO: Artigiani, Artisti, Designer, Creativi, Curiosi ed appassionati delle tecniche di stampa su carta e tessuti, Appassionati dei pigmenti naturali. Quanti hanno voglia di realizzare in proprio tessuti stampati, t-shirt, shopper ecc…

MATERIALE DA PORTARE: – Stoffa (qualsiasi stoffa anche vecchia, usata, ecc…)

BIO INSEGNANTE: Tomo è uno studio di stampa e grafica con base a Palermo, fondato da Federico Lupo e Giuseppe Mistretta. Pone particolare attenzione alla storia delle tecniche di stampa su carta e tessuti, non escludendo le applicazioni digitali al servizio della ricerca e della sperimentazione.

Tomo nasce da oltre 10 anni di esperienza nei circuiti dell’arte, della musica, della piccola editoria e dell’autoproduzione. Si occupa di formazione attraverso un programma di laboratori, affrontando argomenti come il ritmo compositivo, il segno grafico, l’astrazione, il ruolo dell’istinto nei processi creativi, la storia del design e dell’editoria indipendente.

Tomo realizza inoltre kit artigianali ed esclusivi; strumenti costruiti o selezionati per offrire un’esperienza di lavoro in linea con la tradizione.

Segue con cura i progetti di artisti, editori, designer, creativi ed illustratori.

Compila il Modulo per l’iscrizione: ISCRIVITI QUI

4 - 5 Novemre 2017 (il corso dura un giorno e si ripete due giorni)
Picture

Caratteri Diversi | Max Fish

TITOLO: Caratteri Diversi

NOME INSEGNANTE: Massimiliano Pesce

DATA: 2 – 3 Dicembre

LUOGO: Edizioni Precarie

PREZZO: 90,00 euro

NUMERO PARTECIPANTI: max 10

MODULO D’ISCRIZIONE: clicca qui

DESCRIZIONE GENERALE E OBIETTIVI: Riscoprire la stampa a caratteri mobili in legno e valutare il suo potenziale creativo. Durante il workshop discuteremo le tecniche base della stampa a caratteri mobili e la storia dei caratteri in legno in Italia. Utilizzando un approccio sperimentale a quest’arte, stamperemo una varietà di texture di lettere e parole che potranno poi essere usate per creare piccoli manifesti e un libro senza legature. Verranno esplorati l’uso creativo del colore, dell’inchiostro e delle stampe sovrapposte. Questo sarà un corso dedicato alla libertà dell’intuizione creativa, al di fuori dei parametri tradizionali della stampa a caratteri mobili.

A CHI E’ RIVOLTO: a tutti gli appassionati di tipografia analogica

MATERIALE: fornito dal corso

BIO INSEGNANTE: Mi chiamo Massimo Pesce e sono nato nel 1965 in un paese a nord di Padova. Finita la scuola dell’obbligo, ho fatto parte del mondo del lavoro come garzone, carpentiere, idraulico, operaio metalmeccanico e artigiano. Nel 2003 mi sono trasferito in Umbria, per poi andare in Toscana, dove vivo attualmente occupandomi di web e grafica. Dal 2005 collaboro con la calligrafa Monica Dengo nell’organizzazione di corsi nazionali e internazionali, ed insieme ad altri ho fondato l’associazione Centro Internazionale Arti Calligrafiche e del libro, CIAC. Dal 2009 al 2015 mi sono occupato di corsi di tipografia. Con il CIAC abbiamo invitato in Italia il tipografo americano Amos Kennedy che, insieme a Paolo Lazzarelli della Tipografia Sociale di Arezzo, ha tenuto corsi sulla stampa creativa e su manifesti con l’uso di tirabozze e caratteri in legno. Questi corsi sono continuati poi con Paolo Lazzarelli per alcuni anni, fino alla sua scomparsa. Da questa esperienza nasce in un garage di Arezzo “Atipicapress”, dove il grande portone d’entrata diventa la vetrina della tipografia.

Compila il Modulo per l’iscrizione: ISCRIVITI QUI

2 - 3 Dicembre 2017
Picture

Bestiario Ittico | Elisa Talentino

TITOLO: Bestiario Ittico

NOME INSEGNANTE: Elisa Talentino

DATA: 3-4 Febbraio 2018

LUOGO: Edizioni Precarie

PREZZO: 110,00 euro (include un telaio in regalo con la propria incisione pronta per essere stampata di nuovo)

NUMERO PARTECIPANTI: max 16

MODULO D’ISCRIZIONE: clicca qui

DESCRIZIONE GENERALE E OBIETTIVI: Analizzeremo la fauna ittica e ne riprodurremo con tecniche pittoriche sperimentali e stampa serigrafica le sue affascinanti geometrie e texture. Il corso ha l’obiettivo di fornire gli strumenti di base per la stampa su carta ma è anche un’opportunità per veder realizzato un poster in tiratura di 15 copie della propria illustrazione.

PROGRAMMA:

Il corso, della durata complessiva di 13 ore, è suddiviso in due giornate di laboratorio.

Orario 10-13 / 14,30-18

– Durante la mattinata di sabato verranno illustrate tramite la visione di campioni, materiale cartaceo, pellicole e dimostrazioni dirette le principali tecniche di realizzazione di immagini per sfruttare al meglio le potenzialità della stampa serigrafica (caratteristiche dei colori coprenti e trasparenti, retini, fotografie, come evitare i fuori registro, grafismi a pastello e a pennello, vernici per mascherare, etc..)

– Tratteremo le varie tecniche pittoriche di realizzazione della pellicola serigrafica: lavoreremo direttamente su acetato con inchiostri, punte da incisione, collage, timbri per creare texture ed effetti che ricordano quelli calcografici.

– A partire dal primo pomeriggio si impressioneranno e svilupperanno i telai di stampa con gelatina fotosensibile. A questo processo seguirà la stampa vera e propria dei due livelli di colore che continuerà per tutta la giornata di domenica.

A CHI E’ RIVOLTO: Il workshop di serigrafia artistica è rivolto a illustratori, graphic designer e creativi.

MATERIALE DA PORTARE: Tutti i materiali sono forniti da noi ad eccezione di quelli da disegno per la fase di progettazione; ogni partecipante dovrà quindi provvedere per sé a matite, pastelli, pennelli, pennarelli (adatti ad acetati), fogli da disegno, blocco schizzi e portatile per chi lavora in digitale. Uno scanner sarà a vostra disposizione.

BIO INSEGNANTE: Elisa Talentino è un’artista che lavora con grafica d’arte, pittura, illustrazione e animazione.

Le sue immagini appaiono in libri e riviste, tra i sui clienti figurano The New York Times, Goethe Institut, D Repubblica, Mondadori, add Editore, e/o Edizioni, La Stampa.

Ha realizzato alcuni libri d’artista segnalati e selezionati nei principali concorsi di illustrazione.

È specializzata in stampa d’arte; le sue serigrafie d’autore, realizzate con tecniche pittoriche sperimentali sono esposte in numerose gallerie in Italia e all’estero.

Compila il Modulo per l’iscrizione: ISCRIVITI QUI

3 - 4 Febbraio 2018
Picture

Beauté effacée – Corso di incisione su gomma | Pierre Sauvage

TITOLO: Beauté effacée – Corso di incisione su gomma

NOME INSEGNANTE: Pierre Sauvage

DATA LABORATORIO: 24-25 Marzo

LUOGO: Edizioni Precarie

PREZZO: 90,00 euro

NUMERO PARTECIPANTI: da 5 a 15

MODULO D’ISCRIZIONE: clicca qui

DESCRIZIONE GENERALE E OBIETTIVI: A Palermo sono stato sedotto dai piccoli negozietti e chioschetti ancora attivi, e dalle loro belle insegne, spesso antiche. Talvolta queste vecchie iscrizioni non corrispondono nemmeno al contenuto del negozio. L’obiettivo sarà quello di portare una rinnovata attenzione a queste “opere” davanti alle quali passiamo spesso senza notarle nemmeno, al fine di realizzare una piccola edizione sotto forma di leporello. 2 giornate di workshop, orario: 10:00-13:00 e 14:00-18:00 Dopo una passeggiata di quartiere al fine di trovare e fotografare le insegne e le antiche facciate dei negozi di Palermo, mostrerò alcuni esempi rilevati durante le mie precedenti passeggiate. Affronteremo quindi la tecnica dell’incisione su gomma e la applicheremo alla realizzazione di timbri che racconteranno di nuove insegne e facciate di negozi ispirate dalla ricerca sulle insegne storiche. Stamperemo l’edizione finale, realizzando un piccolo leporello.

A CHI E’ RIVOLTO: Il laboratorio è rivolto a tutti quelli che sono in grado di tenere una sgorbia nelle proprie mani

MATERIALE DA PORTARE: Ogni partecipante può portare i suoi strumenti da disegno (colori e blocchetto schizzi). Il materiale per incidere sarà fornito dall’organizzazione. Materiali forniti: piastre di gomma, tocchetti di legno per incollare i timbri, carta carbone, cartoncino, carta per la stampa, inchiostro lino, inchiostrante a tampone, colla bianca.

BIO INSEGNANTE: Un po’ artista un po’ tuttofare, Pierre Sauvage si dedica al disegno, all’incisione, la serigrafia e al collage, cuce e crea ceramica. Il suo piccolo mondo è popolato di cose, animali e ibridi. Fa parte del Cagibi, associazione/collettivo che pratica, tra le altre cose, la serigrafia e la creazione di piccole edizioni artigianali.

Compila il Modulo per l’iscrizione: ISCRIVITI QUI

24 - 25 Marzo 2018
Picture

L'archivio della Superficie | Elena Campa

TITOLO: L’Archivio della Superficie

NOME INSEGNANTE: Elena Campa

DATA: 12 – 13 Maggio

LUOGO: Edizioni Precarie

PREZZO: 70,00 euro

NUMERO PARTECIPANTI: da 5 a 12

MODULO D’ISCRIZIONE: clicca qui

DESCRIZIONE GENERALE E OBIETTIVI: : Un workshop, parte di un progetto di ricerca itinerante, sulla sperimentazione dei diversi modi di carpire le tracce e le orme delle superfici che ci circondano.

L’asfalto, la pietra, le foglie, la stoffa: ogni superficie racconta un determinato luogo in un determinato momento, e inevitabilmente ogni superficie si trasforma con il passare del tempo.

Insieme a Edizioni Precarie ci armeremo della nostra infallibile aiutante: la macchina per la pasta Imperia, che useremo come una piccola pressa da stampa portatile, Attraverso il frottage, le tecniche di stampa a rilievo, una tecnica pazzerella come la “litografia da cucina” (e tutte le sperimentazioni che ci verranno in mente) proveremo a stampare i mercati di Palermo, dall’arancia al pesce fino alla bistecca e ai baffi del macellaio (!) per creare un archivio del mercato mappando ogni impronta, rubata e stampata sul posto.

Il segno su carta diventa una testimonianza eterna (o quasi) di un momento in un luogo in continua evoluzione.

Ognuno svilupperà il suo “racconto” dei mercati attraverso lo sfregamento e il contatto.

PROGRAMMA:

Giorno 1

(in studio)

spiegazione e dimostrazione delle possibilità offerte dalle diverse tecniche, Prove di stampa.

Giorno 2

(sul posto, ai mercati)

raccolta dei segni attraverso le varie tecniche

(in studio)

catalogazione

rilegatura dell’edizione

A CHI E’ RIVOLTO: a tutti i grafici con un’attitudine alla ricerca sul territorio

MATERIALE DA PORTARE: materiale da disegno

BIO INSEGNANTE: ELENA CAMPA si occupa di illustrazione, grafica e tecniche di stampa artigianali. Nel 2007 ha fondato Studio Arturo a Roma, un collettivo di ragazze con le quali ha iniziato a usare l’incisione calcografica e a rilievo come mezzo di comunicazione moderna, attraverso l’autoproduzione e la formazione. Dal 2015 a Milano ha aperto un nuovo studio, Spazio Florida dove convivono tecniche di stampa artigianali differenti, dalla serigrafia all’incisione alla stampa risograph, e dove continua la sua attività formativa attraverso i workshop. Dal 2016 insegna anche in un istituto professionale per stampatori.

Compila il Modulo per l’iscrizione: ISCRIVITI QUI 

12 - 13 Maggio 2018